newtest - newtest
last updated on: 10/12/14 05:12PM
   Farage: "L'Ue non ha futuro, governata da una cricca di non eletti" [14/02/19 11:28AM]   
Rate this post  
Nigel Farage è l'uomo che per anni ha rappresentato la Brexit. Il referendum per l'uscita del Regno Unito dall'Unione europea è stato sempre la grande battaglia del leader euroscettico britannico. E quando era a capo di Ukip, Frage ha scatenato la grande campagna per la Brexit che ha portato al referendum.Ora, a poche settimane dall'uscita di Londra dall'Ue, Farage torna a parlare di Europa, ma soprattutto torna a candidarsi per le europee. Un apparente controsesno che ha tenuto a spiegare in un'intervista a Il Fatto Quotidiano. Si chama Brexit Party, e ha lo scopo di costruire un fronte compatto per la Brexit all'interno del Parlamento europeo qualora non dovesse esserci l'uscita il 29 marzo. A Il Fatto, Farage dice: "Sia chiaro: se il Parlamento di Westminster e il governo di Londra dovessero considerare l'ipotesi di andare oltre il 29 marzo, ritardando la Brexit di uno o due anni, questo significherebbe buttare via tutto quello che si è fatto. Ecco, se ciò accadesse, il mio Brexit Party si presenterebbe alle elezioni europee di maggio. Starebbe lì come un monito a ricordare che il Regno Unito deve andarsene dall'Unione. E in fretta".A chi gli rimprovera di aver mantenuto il suo ufficio a Strasburgo e il suo stipendio da europarlamentare, l'ex leader di Ukip risponde: "Se non avessi avuto il mio lavoro qui, non ci sarebbe stato nessun referendum: mi sembra un argomento logico. Inoltre, se non ci fossero stati euroscettici rappresentati al Parlamento europeo, tutti i posti sarebbero stati occupati da euro-entusiasti e non sarebbe stato possibile mettere in questione quest'Europa sbagliata. Mi si accusa usando un argomento scorretto".E sull'Unione europea, la critica è molto pesante: "Quest'Europa così non ha futuro: non si può fondare una stato, artificiale come questo, come hanno voluto fare, senza il consenso. Noi la rimpiazzeremo con un'Europa di Stati liberi e sovrani e democratici, che lavorano in cooperazione. Sono a favore della cooperazione, del commercio tra Paesi a livello europeo, e per questo voglio lavorare. Solo, non voglio che sia la cricca di Bruxelles a manovrare il tutto".

>>


   Trackbacks

      TRACKBACK URL: http://test4.blogghy.com/trackback/123543

   Comments

   Post a comment
Name:


Email:


1 + 4 = ?

Please write above the sum of these two integers

Title:


Comments:





About the author

Contact the author
Categories

test
ilgiornale
test
Latest blog posts
I sindaci rossi forzano la mano. E 'applicano' da soli il Global compact
[18/04/19 04:31PM]
L'Italia esce dalla recessione: "L'economia torna a crescere"
[18/04/19 04:31PM]
"Così i romani vedono la m...a". Le pressioni della Raggi sul manager dell'Ama
[18/04/19 04:31PM]
Mediaset vola in borsa e ora Pier Silvio lancia la "tv paneuropea"
[18/04/19 04:16PM]
I sindaci rossi forzano la mano. E 'applicano' da soli il Global compact
[18/04/19 04:16PM]
Photo Albums








Powered by Blogghy

Page generated in 0.3894 seconds.

Page generated in 0.423 seconds.