newtest - newtest
last updated on: 10/12/14 05:12PM
   Casalinghe a luci rosse 'nella casa dei migranti [20/10/17 02:13PM]   
Rate this post  
Una casa a luci rosse. E non in chissà quale club privato o edificio segreto, ma nel centro di accoglienza per migranti gestito dalla Misericordia a Camaiore, in provincia di Lucca.Tutto esplode quando Forza Italia, per voce del capogruppo Riccardo Erra, presenta una interrogazione parlamentare su presunti appuntamenti hot nel centro profughi cittadino. I vigili, inviati dal sindaco renziano Alessandro Del Dotto, si appostano per controllare se è vero, come si dice in paese, che gli immigrati (tutti uomini) ospitati nella struttura siano soliti ospitare anche delle ragazze di colore. Certo non per giocare a carte.Il fatto è che i vigili oltre a riscontrare la presenza, sotto i letti, delle ragazze nigeriane, hanno trovato anche dell'altro. Ovvero, scrive La Nazione, che "il viavai di auto nella notte, che aveva tanto allarmato i vicini di quella casa, era fatto di donne bianche, camaioresi, e qualcuna pare fosse anche sposata".Insomma: casalinghe a luci rosse nella casa dei migranti. Il presidente della Misericordia di Lido di Camaiore aveva già sgridato i migranti per la presenza di amiche all'interno della struttura riservata a soli maschi. Ma non è bastato. Perché, scrive sempre la Nazione, "durante gli appostamenti serali è stato notato che le auto che si fermavano per un paio d'ore erano di donne bianche, giovani e meno giovani, e anche riconoscibili. Però nessun reato veniva commesso, e quindi non ci sono state segnalazioni". Ma lo scandalo sta facendo parlare tutta la cittadina.

>>


   Trackbacks

      TRACKBACK URL: http://test4.blogghy.com/trackback/1662419

   Comments

   Post a comment
Name:


Email:


1 + 3 = ?

Please write above the sum of these two integers

Title:


Comments:





Powered by Blogghy

Page generated in 0.3458 seconds.