newtest - newtest
last updated on: 10/12/14 05:12PM
   Avvelenati col tallio, in manette il nipote delle vittime: Ho punito soggetti impuri [07/12/17 12:26PM]   
Rate this post  
È stato arrestato il responsabile di avvelenamento da tallio di un'intera famiglia nel Monzese. Si tratta del nipote delle vittime, Mattia Del Zotto, 27 anni.Il giovane è ritenuto responsabile del triplice omicidio del nonno 94enne e di una zia 67enne, morti il 2 ottobre, e della nonna 83enne, morta il 13 ottobre, avvenuta "a mezzo somministrazione di solfato di tallio". Gli omicidi, secondo la ricostruzione delle indagini, sono stati premeditati.Del Zotto, la moglie Gioia Maria Pittana e la figlia Patrizia erano morti all'inizio di ottobre. In seguito altre cinque persone sono state avvelenate dal tallio tra cui coniugi Alessio Palma, 83 anni, e Maria Lina Pedon di 81, genitori di Cristina Palma e suoceri del 55enne Domenico Del Zotto (figlio e fratello delle prime vittime) ricoverati a metà novembre con gli stessi sintomi da avvelenamento da tallio.Tisana al tallioTracce di tallio in quantità superiore alla soglia minima di sicurezza sono state trovate pochi gioni fa in una tisana trovata nella villetta di Alessio Palma e Maria Lina Pedon, i coniugi ultraottantenni ricoverati da metà novembre per avvelenamento.

>>


   Trackbacks

      TRACKBACK URL: http://test4.blogghy.com/trackback/1747844

   Comments

   Post a comment
Name:


Email:


5 + 4 = ?

Please write above the sum of these two integers

Title:


Comments:





Powered by Blogghy

Page generated in 0.2561 seconds.