newtest - newtest
last updated on: 10/12/14 05:12PM
   Palermo, sfratto coatto per malato terminale [14/09/18 05:54PM]   
Rate this post  
"Voglio morire nel mio letto", lo ha detto più di una volta nonno Mariano, ultra novantenne malato terminale e costretto a vivere a letto a causa delle sue numerose patologie. Questa mattina l"uomo è stato sfrattato dalla sua casa di Palermo di via Diana a Partanna Mondello. A trasportarlo, contro il volere delle figlie che fino all"ultimo di sono opposte, è stata un"ambulanza - su ordine del Tribunale - che lo ha portato in una casa di cura. La vicenda è al centro di una querelle familiare per un"eredità immobiliare contestata tra due famiglie, ma a pagarne le conseguenze è stato l"uomo proprietario dell"immobile al secondo piano di una palazzina fatiscente. Una vicenda intricata che vede da un lato l"applicazione della legge e dall"altro la possibilità che un uomo possa vivere fino alla fine nella propria casa. Lo scorso 7 settembre era stato già previsto lo sfratto definitivo, che arrivava dopo una serie infinita di proroghe. L"uomo però, una settimana fa mentre i barellieri lo spostavano ha avuto un peggioramento delle sue condizioni e così, si è disposto il rinvio dello sfratto di un"altra settimana. Oggi però, non c'è stato più tempo per pietà o rinvii.[[video 1576111]]A chiedere espressamente lo sfratto è stata la nipote di Mariano, Isabella, che con il marito Pino ha comprato all"asta la parte della casa che apparteneva a Mariano per una cifra irrisoria divenendo di fatto proprietaria dell"intero immobile. Isabella ha vinto in tutti i gradi di giudizio e ha chiesto lo sgombero di quello che è a tutti gli effetti suo nonno Mariano. L"uomo talaltro appena qualche mese fa ha perso la moglie anche lei costretta a letto. Sui social una petizione online e una pagina Facebook "Tutti uniti per nonno Mariano" è stata seguita da migliaia di utenti. Peccato che in strada stamattina non ci fossero più di 50 persone pronte a fermare lo sfratto. "Come si fa a sfrattare una persona in quelle condizioni - si sfoga una signora -. Dov"è tutta la gente che si era detta pronta a sostenerci'".

>>


   Trackbacks

      TRACKBACK URL: http://test4.blogghy.com/trackback/2123929

   Comments

   Post a comment
Name:


Email:


3 + 5 = ?

Please write above the sum of these two integers

Title:


Comments:





About the author

Contact the author
Categories

test
ilgiornale
test
Latest blog posts
Stangata sui conti correnti: ecco tutti gli aumenti
[20/11/18 04:20PM]
Corona porta il figlio a conoscere Asia Argento
[20/11/18 04:20PM]
Arriva una nuova Imu: le novità per chi paga
[20/11/18 04:20PM]
Attenti al "Tocomocho", la nuova tecnica usata dai ladri per derubare
[20/11/18 04:19PM]
Finocchiaro, il consigliere Rai: "Il format sia più in linea col servizio pubblico"
[20/11/18 04:19PM]
Photo Albums








Powered by Blogghy

Page generated in 1.2144 seconds.

Page generated in 1.3014 seconds.